IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

martedì 16 febbraio 2016

LO SAPEVATE CHE BAGNASCO E' UN FUORILEGGE?

Il cardinal Bagnasco fuorilegge

ARTICOLOTRE
bagnascoPintus- L’ultimo intervento del cardinale Bagnasco sui diritti civili, non è che una delle tante indebite ingerenze della Chiesa cattolica sulla politica italiana.
Forse però è stata la peggiore, in quanto viola gli accordi tra la Santa Sede e la Repubblica Italiana
L'articolo 1 dell'Accordo firmato da Pertini e Craxi con il Vaticano recita: "La Repubblica italiana e la Santa Sede riaffermano che lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendente e sovrani, impegnandosi al pieno rispetto di tale principio nei loro rapporti ed alla reciproca collaborazione per la promozione dell'uomo e il bene del Paese".
Il presidente della Cei, controparte dell'Accordo, ha violato sia il citato art.1 sia il 2 che "riconosce alla Chiesa cattolica la piena libertà di svolgere la sua missione pastorale, educativa e caritativa, di evangelizzazione e di santificazione". Nulla a che vedere con suggerimenti più o meno perentori in merito all’attività del Senato della Repubblica.
Un gioco ambiguo, quello dei vescovi, che hanno assunto il ruolo di esponenti religiosi della Chiesa Italiana, mentre a tutti gli effetti la Conferenza Episcopale è un organo istituzionale  che rappresenta uno Stato straniero.
Incommentabile, a riguardo, la posizione di quaranta parlamentari del Partito democratico, i cattodem, che non solo hanno dato ragione ad Angelo Bagnasco, ma ne hanno invocato l’aiuto.

Nessun commento:

Posta un commento